Incendio Orim, in corso bonifica

I vigili del fuoco sono ancora impegnati nelle operazioni di bonifica dello stabilimento della Orim di Piediripa, un'azienda di smaltimento di rifiuti speciali, andato a fuoco ieri nel tardo pomeriggio per cause ancora in corso di accertamento. I vigili del fuoco hanno atteso il raffreddamento di fusti di materiale chimico, alcuni dei quali sono esplosi mentre divampavano le fiamme, per evitare una ripresa del rogo. Solo dopo si potrà cominciare a vagliare in modo più approfondito le cause delle fiamme, che hanno divorato buona parte del sito, provocando danni ingenti. Ieri per fronteggiare l'emergenza è stata aperta la Soi (Sala Operativa Integrata) provinciale, l'Arpam ha effettuato campionamenti: dallo stabilimento si è levata una nube nera visibile diversi km di distanza. Intanto Legambiente ha chiesto di monitorare con attenzione le possibili ricadute sul territorio e di accertare le cause del rogo.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. VivereMarche
  2. MarcheNews24
  3. Corriere Adriatico
  4. Corriere Adriatico
  5. Corriere Adriatico

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Chiaravalle

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...